Come professionista legale si occupa di attività giudiziale e stragiudiziale nel campo del diritto amministrativo, con particolare riferimento ai seguenti ambiti: contratti pubblici, servizi pubblici, digitalizzazione della pubblica amministrazione.

Aree di attività

- Amministrazione digitale
- Trasparenza e prevenzione della corruzione
- Contratti pubblici
- Pubblico impiego e responsabilità amministrativa

Laureato nel 2013 presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre con una tesi in Diritto amministrativo dell’ambiente. Nel 2015 ha conseguito un Master di II Livello in Diritto dell’ambiente presso il medesimo ateneo.

Fin dalla conclusione degli studi universitari si occupa di attività di ricerca nel campo del diritto amministrativo.

È candidato al titolo di PhD in Diritto amministrativo europeo dell’ambiente presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Sapienza di Roma. Collabora con le riviste giuridiche online Giustamm.it e RQDA.

È avvocato abilitato dal 2016 ed è iscritto all’Ordine degli Avvocati di Roma dal 2020. Nel 2019 intraprende la collaborazione con lo Studio legale E-Lex.

Ultime notizie

Il 10 dicembre il terzo Raduno dei Responsabili per la transizione al digitale

| PA Digitale | No Comments
Il “Raduno dei Responsabili per la transizione al digitale” torna anche nel 2020 con la terza edizione, completamente online, il 10 dicembre 2020. L'evento è organizzato da La PA Digitale,…

Il ruolo dell’European Data Protection Board nelle composizioni delle controversie tra le Autorità di controllo

| Privacy e GDPR | No Comments
Durante lo svolgimento della sua 41esima sessione plenaria, l’European Data Protection Board ha adottato la prima decisione nell’ambito del meccanismo di composizione delle controversie implementato dall’articolo 65 del GDPR. Il…
COVID-19: Il Garante Privacy avvia un’istruttoria per i dati sui tamponi

COVID-19: Il Garante Privacy avvia un’istruttoria per i dati sui tamponi

| Privacy e GDPR | No Comments
Il Garante Privacy si è attivato a seguito delle segnalazioni ricevute circa piattaforme che minano la riservatezza di coloro che sono risultati positivi al Coronavirus Di Marilara Coppola Negli ultimi…

La “Business Judgment rule” nella recente sentenza della Corte di Cassazione n. 25056 del 9 novembre 2020

| Blog | No Comments
Con la recente sentenza n. 25056 del 9 novembre 2020, la Corte di Cassazione ha riaffermato la piena operatività nel nostro ordinamento della regola di matrice statunitense nota come “Business…