Dopo il successo dell’edizione 2019, dal 12 al 15 novembre torna la “Biennale Tecnologia” organizzata dal Politecnico di Torino, un appuntamento dedicato al ruolo che la tecnologia ha assunto in tutti gli ambiti della vita umana.

Tra i protagonisti dell’evento ci sarà anche Ernesto Belisario, relatore nel panel previsto per venerdì 13 novembre dalle 14.30 alle 15.30, dal titolo “Il futuro in anticipo: nuovi modi di vivere e lavorare“.

Nel incontro si analizzeranno e si approfondiranno i cambiamenti che la pubblica amministrazione ha dovuto e deve affrontare e che sono stati fortemente accelerati dall’irrompere della pandemia e dell’emergenza sanitaria.

Il programma dell’incontro

IL FUTURO IN ANTICIPO: NUOVI MODI DI VIVERE E LAVORARE
Canale Online Aula 1

  • AperturaPietro Pacini Direttore Generale CSI Piemonte
  • Quali scenari ci aspettano?Massimo Temporelli (Presidente e co-founder The FabLab)
  • Regole e diritti: una nuova giurisprudenza del lavoroErnesto Belisario (Avvocato, Segretario Generale Istituto per le politiche dell’Innovazione)
  • Pubblica amministrazione, imprese e cittadini: come cambiano i rapportiMatteo Marnati (Assessore Ricerca, Innovazione e Ambiente Regione Piemonte) | Marco Pironti (Assessore Innovazione Città di Torino)
  • Chiusura – Fabiana Dadone (Ministro per la Pubblica Amministrazione)
La Biennale Tecnologia

La Biennale Tecnologia è una rassegna di ampio respiro per offrire ai cittadini una riflessione articolata, inclusiva e accessibile sul tema del rapporto tra tecnologia e società, partendo dalle più recenti innovazioni tecnologiche. Nel corso dell’evento sono previsti momenti di approfondimento e confronto sulle implicazioni  – ambientali, etiche, sociali, economiche e geopolitiche – di scelte riguardanti grandi temi tecnologici come l’intelligenza artificiale, l’energia, i trasporti e le telecomunicazioni.

Il calendario degli incontri comprende lezioni, dibattiti, laboratori e mostre con ospiti e relatori internazionali, con un programma caratterizzato da un approccio fortemente interdisciplinare. Sono inoltre previsti laboratori e momenti didattici, alcuni dei quali specificamente pensati per le scuole primarie e secondarie.

Il sito della Biennale Tecnologia

Author elex

More posts by elex