Nella serata di venerdì, l’avv. Giovanni Maria Riccio è intervenuto nella trasmissione televisiva “Striscia la notizia” nello spazio di Marco Camisani Calzolari su un tema di grande attualità, quello dei videogame che pur essendo destinati a ragazzi nascondono dinamiche simili al gioco d’azzardo e possono creare assuefazione.

L’Avv. Giovanni Maria Riccio ha evidenziato come queste tipologie di videogame possono indurre a delle dinamiche che sono molto simili, probabilmente del tutto assimilabili, a quelle delle scommesse.

In particolare, ha sottolineato come in queste situazioni – spesso – non sono rispettati gli obblighi di informazione da fornire al consumatore che si trova nella condizione di operare in maniere non consapevole.

Rivedi l’intervento a “Striscia la notizia”

Author elex

More posts by elex