Giovanni Maria Riccio sarà relatore alla conferenza ICTLAW – Information and Communication Technology Law, che si tiene domani, 23 maggio a Opatija, in Croazia. La conferenza è inserita all’interno della quarantasettesima edizione del MIPRO, ICT and Electronic Convention, la più importante rassegna croata in materia di nuove tecnologie.

La conferenza

Per la prima volta, durante la cerimonia di apertura, verrà utilizzata l’intelligenza artificiale per tradurre in tutte le lingue dell’UE le relazioni presentate. La prima parte dell’inaugurazione si aprirà con la cerimonia di premiazione del MIPRO Annual ICT Award per il contributo significativo allo sviluppo dell’ICT.

Uno dei vincitori di questo prestigioso premio è il premio Nobel Prof. Ferenc Krausz. Seguirà una conferenza plenaria di Oliver Oberst di IBM sul tema “Quantum Computing: A Quantum Leap into the Future”. L’apertura formale si concluderà con una tavola rotonda sul tema “Smart Vision of the Future”, con la presenza di quattro ministri del Governo croato.

Il prof. Riccio terrà una relazione su  «AI, Data Mining and Copyright Law: Remarks about Lawfulness and Efficient Choices», all’interno di un panel in cui saranno presenti alcuni tra i più noti studiosi europei di diritto delle nuove tecnologie e di diritto dell’intelligenza artificiale.

Il paper del prof. Riccio analizza l’attuale quadro giuridico e in particolare l’eccezione degli articoli 3 e 4 introdotti dalla Direttiva Copyright del 2019. Partendo da questo punto, la relazione di concentrerà sugli articoli 53 dell’AI Act e sugli obblighi imposti ai fornitori di sistemi generali di AI, tenendo conto anche delle disposizioni in materia di trasparenza della legge AI rispetto alle opere protette da diritto d’autore.

L’analisi sottolinea che permane ancora un certo grado di incertezza nell’applicazione di queste regole e che ciò potrebbe avere un effetto competitivo negativo sull’economia dell’UE rispetto all’approccio statunitense e asiatico alla relazione tra intelligenza artificiale, diritto d’autore e innovazione.

Clicca qui per consultare il programma.

Author elex

More posts by elex