Il 17 maggio 2021 l’Agenzia per l’Italia Digitale ha pubblicato un importante provvedimento con cui sono state approvate modifiche alle Linee guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici, già approvate a settembre 2020 con determinazione n. 407/2020.

In particolare, con la determinazione n. 371/2021 del 17 maggio 2021:

  • è stato prorogato al 1° gennaio 2022 il termine per l’adeguamento alle Linee guida e ai relativi allegati, inizialmente fissato per il 7 giugno 2021;
  • sono state approvate modifiche al testo delle Linee guida, necessarie per la correzione di alcuni errori materiali;
  • sono state approvate modifiche all’Allegato 5 (“Metadati”), recante l’indicazione dei metadati obbligatori e facoltativi del documento informatico, del documento amministrativo informatico e dei fascicoli informatici;
  • sono state approvate modifiche all’Allegato 6 (“Comunicazione tra AOO di Documenti Amministrativi Protocollati”), recante indicazioni sulle modalità di formazione della segnatura di protocollo dei documenti informatici trasmessi da e verso le Aree Organizzative Omogenee delle pubbliche amministrazioni.

L’Agenzia per l’Italia Digitale ha provveduto a tali aggiornamenti a seguito di numerose interlocuzioni e richieste di modifica provenienti da associazioni di categoria e amministrazioni. Inoltre al fine di agevolare la lettura delle Linee guida aggiornate, ha pubblicato uno schema riepilogativo delle modifiche appena approvate.

Immagine di Eli Francis su Unsplash

Author elex

More posts by elex